I migliori sport per perdere peso

sport per dimagrire

Spero che leggendo questo articolo non si abbiano aspettative sull’esistenza di un prodotto miracoloso per perdere peso velocemente e senza troppa fatica.

Non esistono formule magiche, per dimagrire, oltre a una corretta alimentazione, occorre fare dell’attività fisica. Prima si accetta questa scomoda verità e prima si raggiunge l’obiettivo del peso forma.

È necessario prediligere uno sport aerobico, in quanto si sottopone l’organismo ad uno sforzo prolungato, il quale risponde alla richiesta energetica, utilizzando l’ossigeno e riserve energetiche, come carboidrati e grassi.

Attività fisiche caratterizzati da sforzi intesi ma di breve durata, come il sollevamento pesi, sono caratterizza te da un consumo calorico molto basso. Tuttavia il bodybuilding, aumentando la massa muscolare è da considerarsi un’attività di supporto alla perdita di peso.

Oltre a un rassodamento generale, un aumento della massa muscolare ha come conseguenza l’aumento del metabolismo basale, per cui si bruceranno più calorie.

Correre

Lo sport più semplice ed efficace per dimagrire è sicuramente la corse. È anche molto economico, basterà un buon paio di scarpe, un paio di pantaloncini o una tuta per l’inverno e tanta buona volontà. È altamente consigliato un lettore mp3 e delle cuffiette. Si può usare tranquillamente lo smartphone, avendo l’accortezza di attivare la modalità offline per non essere disturbati durante l’allenamento.

Esistono delle applicazioni, totalmente gratuite, che attraverso il GPS monitorano il percorso e impostando i propri parametri, come altezza e peso corporeo, danno una stima approssimativa sulle calorie bruciate. La miglior app in tal senso è sicuramente Endomondo.

corsa

È importante cominciare per gradi, magari le prime volte limitarsi a una camminata a passo svelto, accennando degli scatti di breve durata. Mano a mano che il tono cardiaco migliorerà, si possono aumentare i tratti di corsa, fino a completare l’intero percorso correndo. È anche importante non strafare, un’ora di corsa a giorni alterni è più che sufficiente, il che equivale più o meno ad un percorso di 6km.

Il problema più grande della corsa all’aperto è legato al tempo. Non è facile convincersi ad uscire per correre, quando il tempo è brutto, fa freddo o addirittura piove.

Nuoto

Il nuoto è uno degli sport più salutari, facendo lavorare tutti i muscoli del corpo, in particolare gambe e braccia. Inoltre, grazie alla possibilità di praticare i diversi stili, si può ottenere una modellazione armonica. Non a caso i fisici esteticamente più belli sono proprio quello dei nuotatori.

nuotare

Per quanto riguarda il dimagrimento, abbiamo due diverse scuole di pensiero, che sono in contrasto sul fatto che l’attività fisica si svolga in acqua. Secondo la corrente detrattrice, il fatto che l’acqua sia più fredda dell’aria, spinga l’organismo a mantenere uno strato di grasso come isolante termico.

Chi invece sostiene che il nuoto sia un ottimo sport per perdere peso, pone l’accento sul fatto che l’organismo, trovandosi in un ambiente più freddo, bruci un numero maggiore di calorie, nel tentativo di ripristinare la temperatura corporea.

Acquagym

Questo tipo di sport è molto indicato per il dimagrimento e il rassodamento della pelle. L’attività aerobica in ortostatismo acquatico (in piedi nell’acqua), permette di usufruire della spinta che il corpo riceve dal baso verso l’alto, una sorta di massaggio che combatte la ritenzione idrica e la cellulite.

acquagym

Ma non è un’attività riservata solo alle donne. Anche molti uomini fanno aquagym, magari perché non possono praticare altri sport a causa di problemi alle articolazioni.

Salto della corda

Sembra un gioco per bambini, vero? Invece il salto della corda è uno degli elementi base per la preparazione atletica dei pugili, per migliorare la coordinazione, la condizione atletica e bruciare i grassi. Con soli 15 minuti si possono bruciare fino a 200 calorie. Basta una semplice corda, un paio di scarpe da ginnastica e qualche piccolo accorgimento.

salto della corda

Cercate di procurarvi una speed rope, una corda in plastica leggera che potete trovare anche su Amazon. Bisogna calcolare la giusta lunghezza adatta al proprio fisico. Trovate una superficie in grado di assorbire bene gli urti, come un pavimento di legno o un tappeto da palestra. Saltate mantenendo la schiena dritta, guardando davanti a voi. Non cercate di esagerare facendo salti troppo in alto. È assolutamente inutile e vi stancherete prima del dovuto. Tenete i gomiti attaccati al corpo e ruotate la corda solo con i polsi.

Spinning

Lo spinning è un ottimo sport per perdere peso. Si potrebbe obiettare che a questo punto tanto vale dedicarsi al ciclismo. Beh, questo non è effettivamente sbagliato, ma in un ambiente piano e al chiuso, con la musica, un istruttore e altre persone, non ci sono scuse per sottrarsi al programma di dimagrimento.

spinning

Con lo spinning si lavora sui muscoli bassi, in particolare, cosce, glutei e addominali bassi. Il concetto di questo sport è il “sovraccarico”, cioè sottoporre il fisico ad uno sforzo fuori dall’ordinario, al quale si dovrà adeguare bruciando un maggior numero di calorie. Ma non solo durante l’allenamento ma anche durante i giorni successivi.

Lo spinning è ottimo anche per allenare il cuore e l’intero sistema cardiocircolatorio.