Integratori per dimagrire

Donna sulla bilancia

Quando si vuole dimagrire, la tendenza di ricercare la strada più facile è molto forte. Molte persone s’indirizzano verso integratori che promettono risultati veloci ed efficaci, ma bisogna tenere a mente che la ricerca scientifica si è espressa con pareri discordanti.

È ormai appurato che il sovrappeso con un aumento spropositato della massa grassa, soprattutto nella regione addominale, è una vera e propria malattia che ci espone a rischi importanti:

  • Diabete
  • Ipertensione
  • Patologie cardiovascolari
  • Malattie polmonari
  • Disagi articolari

Al di la delle evidenti complicazioni relative all’obesità, sono molte le persone ossessionate dal proprio perso corporeo. Gli integratori per dimagrire sono sviluppati per cavalcare questa tendenza e vanno utilizzati con estrema attenzione. Inoltre è importante sottolineare che nessuno di questi supplementi è efficace se non adeguatemene supporto da un regime alimentare personalizzato e da un efficace protocollo di attività fisica.

Approfondimenti

Tipologie di integratori

In commercio esistono diverse tipologie di prodotti per la perdita di peso che possiamo raggruppare secondo questa classificazione:

  • Stimolatori della termogenesi
  • Stimolatori dell’attività tiroidea
  • Sazianti
  • Inibitori dell’assorbimento digerente

Stimolatori della termogenesi

Gli integratori termogenetici dovrebbero aumentare il consumo calorico basale, stimolando l’azione ormonale delle catecolamine. Agiscono mobilitando gli acidi grassi dal tessuto adiposo, incrementandone il consumo metabolico attraverso la stimolazione dell’attività cardiaca e del sistema nervoso.

Stimolatori dell’attività tiroidea

La tiroide è un piccolo organo a forma di farfalla, situato alla base del collo. Ricopre un ruolo fondamentale nella regolazione del metabolismo, attraverso la secrezione degli ormoni tiroidei T3 e T4.

La triiodotironina (T3) è la forma attiva della tiroxina (T4) e agisce aumentando il ritmo metabolico e l’irrorazione del sangue nei tessuti, fornendo più ossigeno e principi nutritivi alle cellule. L’attività tiroidea è a sua volta regolata da un altro ormone, il TSH secreto dall’ipofisi.

Lo Iodio è un minerale essenziale per la produzione degli ormoni tiroidei. Il TSH stimola il recupero dello iodio nel sangue, mentre T3 e T4 sono formati rispettivamente da 3 e 4 atomi di iodio. Anche il selenio è molto importante, in quanto partecipa alla conversione del T4 in T3.

Carnitina

La carnitina è un dipeptide composto dagli aminoacidi lisina e metionina. Svolge un ruolo importante nel metabolismo dei lipidi, legandosi con gli acidi grassi a catena lunga e permettendo il loro passaggio nelle centrali energetiche delle cellule, i mitocondri. A tal proposito è importante sottolineare che condizione necessaria per il passaggio degli acidi grassi nei mitocondri è la loro mobilitazione dal tessuto adiposo, per tanto senza un’adeguata attività fisica di supporto, l’integrazione di carnitina è totalmente inutile.

Sazianti

Sono costituti principalmente da fibre alimentari. Le fibre non sono digeribili e per tanto non apportano nutrimento. Ciononostante stimolano il senso di sazietà e, abbinati ad una moderata restrizione calorica, abbassano l’apporto energetico ingerito attraverso il pasto. Inoltre abbassano il carico glicemico, modulando l’assorbimento del glucosio, mantenendo stabili i livelli di glicemia e insulina.

Inibitori dell’assorbimento

Si tratta di alcune sostanze che ostacolano la degradazione e l’assorbimento dei macronutrienti. Gli integratori più utilizzati sono l’acarbosio e il chitosano. L’acarbosio è un oligosaccaride che si lega agli enzimi digestivi ostacolando l’assorbimento dei carboidrati. Il chitosano viene estratto dal carpace di aragoste, granchi e gamberetti che tende ad ostacolare l’assorbimento dei lipidi.

Elenco integratori per dimagrire

Diete per dimagrire

Quando arrivano i primi raggi di sole, le persone si ricordano dei kg di troppo accumulati durante il corso dell’anno e decidono di mettersi a dieta nella speranza di dimagrire velocemente.[...]